Sondaggi elettorali: ecco le più recenti intenzioni di voto degli italiani

Le prossime elezioni politiche nazionali sembrano ormai sempre più vicine e le intenzioni di voto cambiano di continuo, anche perché a cambiare sono i sondaggi che variano profondamente da un sito all’altro. Vediamo, allora, di capire qualcosa di più.

Noi abbiamo scelto il sito Termometropolitico per capire le intenzioni di voto degli italiani perché il sondaggio è recente e risale al periodo tra il 3 e il 5 maggio del 2017, anche se il campione analizzato è solamente di 1200 persone!

sondaggi elettorali 2017

Ecco i sondaggi elettorali più recenti per le prossime elezioni politiche (Foto da Termometropolitico).

Il grafico parla chiaro. Il partito politico italiano che ha ricevuto la medaglia d’oro è il Partito Democratico (28,2%), mentre la medaglia d’argento va al Movimento 5 Stelle (26,8%) e la medaglia di bronzo va a Forza Italia (12,3%). A seguire tutti gli altri partiti.

Per quanto riguarda i primi tre classificati, rispetto ai precedenti sondaggi il Partito Democratico ha guadagnato lo 0,8%, il Movimento 5 Stelle ha perso lo 0,2% e Forza Italia ha perso lo 0,5%. Queste variazioni sono molto importanti, anche se minime.

Ma chi potrebbe dare fastidio ai tre partiti politici italiani più forti? Ebbene, la Lega Nord potrebbe creare qualche piccolo problema perché non è poi così tanto distanziata dagli altri: infatti, questo sondaggio dà a Matteo Salvini l’11,9% e lo posiziona molto vicino a Forza Italia.

Gli altri partiti non possono creare attualmente nessun problema di carattere politico perché le distanze che li separano dai primi classificati sono notevoli. Infatti, pensate che Fratelli d’Italia è molto lontano dai vertici, anche se avrebbe raggiunto il 4,7%.

Ebbene, sembra che lo scenario politico italiano per le prossime elezioni si stia delineando.

Vi trovate d’accordo con questi sondaggi politici? Ne avete altri da aggiungere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *